INSETTO STECCO

insetto stecco

Nelle nostre classi stiamo allevando degli Insetti Stecco, che ci fanno compagnia durante le ore di lezione. Sono silenziosi e discreti, ma sempre presenti.

Grazie a Rita, ad Andrea e a Vanessa che ce li

hanno procurati..

Ecco qualche notizia su come allevarli.

Gli insetti stecco hanno delle dimensioni variabili dai 5 ai 25cm, di forma generalmente affusolata ed esile, possono essere alati.

Il capo è fornito di occhi composti ed antenne.

La bocca è di tipo masticatore, costituito da mandibole robuste e piccole labbra, utili per assaggiare il cibo.

La forma del corpo è assai robusta per un esserino così piccolo.

Le zampe sono munite di piccoli uncini ed una piccola ventosa per garantire un saldo appiglio su qualsiasi superficie.

Caratteristica degli Insetti stecco risulta una particolare ghiandola situata nel torace capace di secernere un gas irritante per difesa.

La dieta degli insetti stecco è di tipo vegetariano, difatti si cibano delle foglie di numerosissime specie vegetali quali: quercia, eucalipto, edera, felce, iberico, ligustro, biancospino, rododendro, fucsia, e l’immancabile rovo, di facile reperimento e di gradimento a gran parte delle specie allevabili.

 

Che cariniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!

Vi terremo aggiornati su tutti i progressi… e, per saperne di più, visitate il sito

http://www.insetti.org/articoli/insetto-stecco.php

La redazione

Categorie: classe terza, scienze | Tag: , , , , , , , | 13 commenti

Navigazione articolo

13 pensieri su “INSETTO STECCO

  1. Francesca

    è stata una bellissima esperienza !!!!!
    alla prossima…Francesca Sprea

  2. Fabio

    Sono veramente belli gli insetti stecchi🙂🙂 ma peccato non averli in casa!😦😦

  3. Fabio

    🙂 ok🙂 grazie mille maestra, ma non so se posso😐, perchè forse vado da qalche parte 😦

  4. Fabio

    Si va bene, mi prenoto gli insetti stecco per il prossimo week end; CIAO!🙂🙂🙂

  5. Fabio

    E’ stato bellissimo portare gli insetti stecco a casa durante il week end perché ho potuto assistere alla muta di uno di loro.
    A domani maestra,ciao🙂🙂🙂

  6. Giulia F.

    Ho portato a casa gli insetti stecco e mi sono messa lì a guardarli… (erano buonissimi) mi sono venuti in mente tutti i ricordi di scuola e mi sono emozionata.🙂🙂
    Sono felice di ospitarli e spero di passare il week end molto bene!
    A lunedì
    Ciao🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂🙂

    • Sicuramente vicino a te troveranno tanto calore… magari fanno le uova… Ahhhhhhhh.. 300 insetti stecco…. si salvi chi può… Un abbraccio… teachers

  7. zaid

    questa si che è scuola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Esposizione Artistica

Arte e immagine di A scuola con noi

La nostra Storia

Materiali di studio

Lim e dintorni

un blog sull'uso delle lavagne multimediali

Parole in gioco

giocar con la poesia

Maestra Elisa

Appuntiamoci cio' che c'e' di buono...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: