ortografia

L’USO DEL VOCABOLARIO

Il vocabolario (o dizionario) è il libro che elenca in ordine alfabetico le parole (i vocaboli) della lingua italiana

Anche se adesso ti sembrerà difficile, IMPAREREMO VELOCEMENTE ad utilizzarlo.

ISTRUZIONE N. 1

Immagina che il vocabolario sia diviso in 3 parti:

dalla A alla F (inizio) 

dalla G alla P (al centro)

dalla Q alla Z (fine) 

Pensa al vocabolo che devi cercare:
• se l’iniziale è compresa tra la A e la F aprirai il vocabolario all’inizio
• se è compresa tra la G e la P lo aprirai al centro
• se è compresa tra la Q e la Z lo aprirai alla fine.

ISTRUZIONE N.2

Una volta aperto, osserva le parole scritte sugli angoli superiori di ogni pagina.
Sono le parole – guida che ti aiutano a trovare più in fretta il termine che stai cercando.
• La prima parola indica il primo vocabolo in quella pagina.
• La seconda parola indica l’ultimo vocabolo in quella pagina.
• Leggi le parole-guida e pensa al vocabolo che stai cercando: si può trovare in queste pagine? Se si scorrile tutte finché la trovi, se no,
prosegui la tua ricerca, sfogliando le pagine in avanti o indietro a seconda se la parola che cerchi si trova prima o dopo.
Ricorda: dopo aver trovato la
lettera iniziale di una parola, prosegui
con la ricerca della seconda,
e così via. E’ molto importante
che tu conosca bene l’ordine
alfabetico

ISTRUZIONE N.3

Fai attenzione:

– i nomi e gli aggettivi sono sempre scritti al maschile singolare

– i verbi sono sempre scritti all’infinito

ISTRUZIONE N.4

In questo libro ogni parola è accompagnata da informazioni diverse che la definiscono così:

es. CANE:

s. ( sta per sostantivo, cioè none) m. (sta per maschile),

Divisione in sillabe ca-ne,

Spiegazione: mammifero domestico, con testa allungata orizzontale, muso generalmente aguzzo, dentatura robusta, canini sporgenti, olfatto sviluppatissimo, corpo di media grandezza

Ecco alcuni vocabolari presenti nelle nostre classi:

 

 
Categorie: classe terza, italiano, News, ortografia | Tag: , , , , , , , | 2 commenti

CU QU CQU

La regola dice:

 

 

QU è sempre seguito da vocale

 

 

CU è sempre seguito da consonante

 

 

CQU si usa nelle parole della famiglia acqua, in acquistare e in alcuni verbi al passato remoto

(Giacque, Nacque, Tacque…)

 

Ci sono però delle parole particolari che vogliono CU anche se sono seguite da vocale… purtroppo le devi imparare a memoria… sono cuoco, cuoio, cuore, scuola, riscuotere, percuotere, scuotere, cuocere, proficuo, scuoiare, promiscuo, acuire, arcuato, innocuo, circuito, cui.

Altra particolarità: l’unica parola che si scrive con la doppia QQ è soqquadro.

Se vuoi esercitarti qui trovi i link per attività on line… recensione curata dal sito “Il caffè dei lettori”

QU_CU

QU_CUQU_CU

Q

Q

Q

La redazione di a scuola con noi

Categorie: classe terza, italiano, ortografia | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Perché conviene imparare a scrivere bene?

Cari lettori,

oggi vorrei darvi qualche buon motivo perché voi proviate a scrivere bene. La scrittura costa molta fatica, ma regala anche infinite soddisfazioni.

Questi sono alcuni dei motivi che ho pensato per voi: VALE LA PENA IMPARARE A SCRIVERE BENE, PERCHE’:

  • Il testo è un modello: molte persone possono usarlo come esempio per scrivere a loro volta altri testi;

  • Scrivere bene serve a chiarire e ad organizzare le idee: ci consente di comprendere meglio un nostro pensiero e mette ordine dentro di noi.

  • Si viene giudicati: il testo viaggia e trasporta fuori qualcosa di noi, parla di noi per il modo in cui è scritto;

  • Il testo viene letto se è comprensibile: infatti se è leggibile dà un senso al fatto di averlo scritto, e non bisogna far perdere l’attenzione o il filo del discorso;

  • Il testo è letto da molti: se i lettori sono tanti, il risultato è maggiore, ma è meglio fare bella figura;

  • Il testo rimane: scrivere bene un testo rende immortale ciò che abbiamo espresso in esso, una parte di noi stessi esisterà per sempre.

     E allora che ne dite? Forse ne vale la pena di esercitarsi un po’!
     
    Buona mattinata in classe
    La Redazione
     

    Scrivere fa bene

Categorie: classe terza, italiano, ortografia, scrittura | Tag: , , , , | 5 commenti

L’apostrofo

Esercitiamoci con l’apostrofo

Completa con l’articolo giusto tra: LA, LO, L’.
• ______ albero
• ______ zio
• ______ zia
• ______ erba
• ______ mamma
• ______ zaino
• ______ zappa
• ______ studente
• ______ alga
• ______ aglio
• ______ nonna
• ______ altalena
• ______ alfabetiere
• ______ arpa
• ______ sorella
• ______ infermiere
• ______ allenamento
• ______ arcobaleno
• ______ uccello
• ______ scrivania
• ______ elicottero

Categorie: classe terza, italiano, ortografia | Tag: , , , | 3 commenti

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Esposizione Artistica

Arte e immagine di A scuola con noi

La nostra Storia

Materiali di studio

Lim e dintorni

un blog sull'uso delle lavagne multimediali

Parole in gioco

giocar con la poesia

Maestra Elisa

Appuntiamoci cio' che c'e' di buono...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: