Articoli con tag: lingua italiana

SE I LIBRI FOSSERO

2203

Dalla celebre poesia di Roberto Piumini “SE I LIBRI FOSSERO”

tratta dal libro “C’ERO UN BAMBINO PROFUMATO DI LATTE”

Se i libri fossero di torrone,
ne leggerei uno a colazione.

Se un libro fosse fatto di prosciutto,
a mezzogiorno lo leggerei tutto.

Se i libri fossero di marmellata,
a merenda darei una ripassata.

Se i libri fossero frutta candita,
li sfoglierei leccandomi le dita.

Se un libro fosse di burro e panna,
lo leggerei prima della nanna.

Composta sabato 25 luglio 2009
Raccoglieremo le nostre interpretazioni…
Restate connessi
Categorie: classe seconda, incontro con l'autore, News | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

UN ANNO SPECIALE

Quest’anno, cari lettori, sarà un anno speciale per noi di classe seconda, un anno…

cooltext204827942973492

Questo slideshow richiede JavaScript.

Seguiteci…

Categorie: accoglienza, classe seconda | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

NEVE NEVE, DOVE SEI?

Inizia con Vivian Lamarque la nostra prima attività di poesia.

Così, aspettando il Natale, leggiamo dal libro “POESIE DI DICEMBRE” una deliziosa invocazione alla neve.

Ecco alcuni nostri lavori…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categorie: Classe prima, italiano, News | Tag: , , , , | Lascia un commento

P come… Pesce

index3

IL NOSTRO PESCIOLINO OCCHIONE…

SALUTA LUPETTO DAL LAGO GHIACCIATO DELLA MARMOLADA…

Categorie: Classe prima, italiano, News | Tag: , , , , | Lascia un commento

La lettera R

R    COME …. RANA

20151110_081641090_iOS

 

 

20151110_081541907_iOS

IN BRAILLE punti 1-2-3-5

20151110_081657936_iOS

Categorie: Classe prima, italiano | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

LA LETTERINA A

Categorie: Classe prima | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Vivere

VIVERE E’ STARE SVEGLI

Vivere è stare svegli

e concedersi agli altri,

dare di sé sempre il meglio

e non essere scaltri.

Vivere è amare la vita

con i suoi funerali e i suoi balli,

trovare favole e miti

nelle vicende più squallide.

Vivere è attendere il sole

nei giorni di nera tempesta,

schivare le gonfie parole

vestire con frange di festa.

Vivere è scegliere le umili

melodie senza strepiti e spari,

scendere verso l’autunno

e non stancarsi d’amare.

(Angelo Maria Ripellino)

https://i0.wp.com/imblog.aufeminin.com/blog/D20091001/415849_329978584_anne-geddes-pea-in-a-pod_H101228_L.jpg

Illustriamo la poesia e poi, in coppia con un compagno, scriviamo la sua parafrasi.

Questa poesia ci fa riflettere su noi stessi e sul senso della nostra vita. Le sue parole vere e semplici, dimoreranno dentro di te a lungo, e sapranno darti conforto nei momenti difficili.

Buon lavoro

Teacher

Categorie: Classe quinta, Educazione all'affettività, italiano, poesia | Tag: , , , , , , | 1 commento

INCONTRO CON L’AUTORE: STEFANO BORDIGLIONI

Scrivi un testo resoconto dell’esperienza d’incontro con l’autore Stefano Bordiglioni, svoltasi in auditorium martedì 18 novembre. Segui la traccia:

  • EVENTO: Chi, dove, quando, perché
  • EMOZIONI provate nell’attesa dell’incontro.
  • COME si è svolto l’incontro: com’era allestito l’auditorium, come si è presentato l’autore, che linguaggio ha usato, come rispondeva il pubblico.
  • EMOZIONI provate durante l’incontro.
  • BIOGRAFIA: notizie relative alla vita dell’autore.
  • BIBLIOGRAFIA: notizie relative alle sue opere.
  • COSA ti ha colpito tra ciò che è accaduto durante l’incontro.
  • EMOZIONI provate al termine dell’incontro
  • Se tu avessi la possibilità di fargli avere un messaggio, cosa gli diresti?

Nello spazio del nostro diario di bordo, sarà pubblicato uno dei testi prodotti.

Categorie: Classe quinta, incontro con l'autore, scrittura | Tag: , , , , , | Lascia un commento

INCONTRO CON L’AUTORE

STEFANO BORDIGLIONI

Dal suo sito www.bordiglioni.com

Stefano Bordiglioni

Dice di sé: Ho 49 anni e lavoro come insegnante in una scuola elementare di Forlì.   Mi sono laureato in pedagogia a Bologna, con una tesi sperimentale sulla creatività infantile.  Ho lavorato in gioventù in un albergo di proprietà della mia famiglia.

Per studio o per turismo, ho visitato diversi paesi in tutto il mondo, fra i quali molti paesi europei, il Messico, la Cina, la Polinesia, l’India, il Botswana, il Nepal, l’Egitto, il Marocco ed altri ancora.

La stessa curiosità che mi ha spinto a viaggiare, mi ha portato anche sott’acqua: possiedo infatti un brevetto da istruttore ed ho effettuato immersioni un po’ in tutti i mari del mondo.

Da qualche anno, per una serie di fortunate combinazioni, ho iniziato a scrivere favole, racconti e storie per ragazzi. Nell’arco di pochi anni (1996-2004), molte di queste mi sono state pubblicate da Einaudi Ragazzi, Einaudi Scuola, E.Elle, Emme ed altri editori di narrativa per l’infanzia.

Con le mie pubblicazioni o con racconti ho vinto in questi anni diversi premi letterari e concorsi, fra i quali il premio intitolato a Gianni Rodari, il premio Hans Christian Andersen-Baia delle Favole ed il premio Colette Rosselle della fondazione Bassi Montanelli di Fucecchio.

Ho anche prodotto, in collaborazione con alcune colleghe, due libri di lettura per la scuola elementare (3a-4a-5a) ed un libro per le vacanze dalla prima alla quinta. Ho scritto anche per il teatro: per la compagnia del teatro dell’arca di Forlì ho sceneggiato la “Guerra alla grande melanzana”, nel 1998 per il teatro per ragazzi. Per la televisione ho scritto i testi della trasmissione ZONA FRANKA, un gioco interattivo per ragazzi in onda al pomeriggio su RAI 3 dall’ottobre 2000 al giugno 2002.

Cominciamo a conoscerlo..

e ancora…

infine…

Questa la bibliografia che prenderemo in considerazione per l’incontro che si svolgerà nel prossimo mese di novembre:

I pirati del galeone giallo 
Marchio: Edizioni EL
Collana: Le letture
Autore: Bordiglioni Stefano
Illustratore: Frasca Simone
Età: 10+
Lontano dagli occhi, lontano dal cuore 
Marchio: Einaudi Ragazzi
Collana: Storie e rime
Autore: Bordiglioni Stefano
Illustratore: Da Re Giovanni
Età: 9+
Il giornale delle favole 
Marchio: Einaudi Ragazzi
Collana: Storie e rime
Autore: Bordiglioni Stefano
Illustratore: Bongini Barbara
Età: 9+
Il giro del mondo in 28 e-mail 
Marchio: Einaudi Ragazzi
Collana: Storie e rime
Autore: Bordiglioni Stefano
Illustratore: Ferrari Antongionata
Età: 9+

Ed. CDR: “PICCOLO MANUALE DI ETOLOGIA SCOLASTICA”.

Einaudi Ragazzi–Storie e Rime: ” SCHERZI, ISTRUZIONI PER L’USO”

Einaudi Ragazzi/Storie e Rime: “LA CONGIURA DEI CAPPUCCETTI”

Einaudi Ragazzi / Prose e Rime: “GUERRA ALLA GRANDE MELANZANA”

Elle / Letture : “I FANTASMI DEL CASTELLO ”

Einaudi Scuola : “DAL DIARIO DI UNA BAMBINA TROPPO OCCUPATA”

Editrice Tredieci: “IL TESORO DEGLI AZTECHI”;

Elle / Letture : ” IL MOSTRO MANGIATUTTO”.

Einaudi Ragazzi / Prose e Rime : ” SCUOLAFORESTA”

Einaudi Ragazzi–Storie e Rime: “SEBASTIANO E I SOGNI”

Einaudi Ragazzi–Storie e Rime: “TESEO E IL MOSTRO DEL LABIRINTO”

Einaudi Ragazzi/Scaffale d’oro: “UN PROBLEMA È UN BEL PROBLEMA”

Elle/ Lettere e Diari: “DIARIO DI GIULIO-TOP SECRET”

Einaudi Ragazzi/Storie e Rime: “LA MACCHINA PAR-PEN”

Elle/ Lettere e Diari: “IL GIRO DEL MONDO IN 28 E-MAIL”

Categorie: Classe quinta, incontro con l'autore, Lingua italiana | Tag: , , , , | 3 commenti

IL RIASSUNTO

Oggi lavoriamo in coppia per ripassare bene un tipo di testo molto importante: il riassunto.

Ma che cos’è il riassunto?

e come si fa?

 

mappa mentale Riassunto Franca Storace Annapaola CapuanoQuesto è quello che è emerso dalla nostra discussione in classe.

Riassumere un testo significa raccontarlo con meno parole, riferendo solo i passaggi importanti.

COME PROCEDERE?

  1. Leggere con attenzione per comprendere bene il contenuto e il significato delle parole.

  2. Dividere il testo in sequenze.

  3. A scelta, si sottolineano le parti importanti o si eliminano quelle inutili.

  4. Non usare mai la prima persona, ma la terza singolare o plurale.

  5. Trasformare il discorso diretto in discorso indiretto.

  6. Eliminare le similitudini e gli esempi.

  7. Mentre scrivo il riassunto, controllo che i legami delle frasi siano corretti.

  8. Rileggere con attenzione, controllando la correttezza, il senso generale (forma) e le informazioni essenziali alla comprensione del testo.

pulito

Bene. Ora, in coppia, riassumete il brano dal titolo “Pulitopoli” di pag 174-175 di Mille e una Storia.
Buon lavoro
Teacher

 

Categorie: classe quarta, comprensione del testo, italiano, scrittura | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Esposizione Artistica

Arte e immagine di A scuola con noi

La nostra Storia

Materiali di studio

Lim e dintorni

un blog sull'uso delle lavagne multimediali

Parole in gioco

giocar con la poesia

Maestra Elisa

Appuntiamoci cio' che c'e' di buono...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: